Call of Duty: Ghosts – Uscita: 5 novembre 2013

call-of-duty-ghosts-1080p

Manca davvero poco, ormai ci siamo… Il nuovo capitolo della serie Call of Duty tra non molto sarà disponibile per i videogiocatori, con il consueto passaggio di testimone e sviluppato in questo caso da Infinity Ward conscia di voler rilanciare il titolo ad un livello superiore grazie ad un nuovo motore grafico e a tante novità riguardanti la modalità multiplayer.

 

La trama, in un futuro prossimo, per un evento catastrofico, gli Stati Uniti vivono un periodo di grave crisi che li ha ridotti ad essere un paese povero e affamato, in una versione post-apocalittica. Al sorgere di una nuova e micidiale minaccia da tutta la nazione provengono ex-soldati e agenti speciali per formare la squadra dei “Ghosts”, fantasmi il cui compito è quello di tentare di proteggere ciò che rimane. Diversamente dagli altri episodi, si è puntato sull’emotività che la storia riuscirà a trasmettere al videogiocatore.

cod ghost

 

videoimageUna delle novità se pur non stravolgente è un cane, Riley, un pastore tedesco, dotato di una telecamera che viene attivata nelle fasi di esplorazione del gioco ma può anche muoversi in base ai nostri ordini, a destra o a sinistra o addirittura attaccare direttamente un avversario.

 

 

 

Anita-Caprioli.2

 

Il personaggio di Kyra Mosley sarà doppiato da Anita Caprioli che di certo non ha bisogno di presentazioni. A nostro avviso una nota positiva, quando il cinema si incotra con il game, perchè è sempre ben accetta se si vuole raggiungere e fornire un prodotto di qualità…

 

 

 

“La partecipazione di un’attrice sofisticata ed eclettica come Anita Caprioli in Call of Duty: Ghosts consolida ulteriormente il già saldo legame fra il mondo del cinema e quello dei videogiochi e dimostra il grande appeal culturale dei videogiochi e di Call of Duty. La sua interpretazione così professionale e partecipata ha regalato nuove sfaccettature al personaggio di Kyra, dando ancora più visibilità alla novità femminile nel nuovo capitolo del gioco”

Giampaolo Chisari, Senior Director e General Manager Italy & Emerging Markets di Activision Blizzard Italia.

 

In ogni caso, come sempre le chiacchere stanno a zero, aspettiamo l’uscita definitiva di questo capitolo, visto che se ne è già parlato abbastanza e una volta giocato capiremo meglio se questo Cod. sarà all’altezza dei videogiocatori più esigenti soprattutto per quanto riguarda il multiplayer.

 

PRENOTALO ORA AI NOSTRI CONTATTI ! ! !

E-MAIL: vendite@videogiochiperpassione.com /

fabio.campini@videogiochiperpassione.it

FACEBOOK: videogiochiperpassione.com

TWITTER: @VxPASSIONE @KappaVxP

 

e come diciamo noi…

VxP…vi piacerà

 

VN:F [1.9.13_1145]
User Score:
4 votes
9.8
VN:F [1.9.13_1145]
Rating: +5 (from 5 votes)
Call of Duty: Ghosts - Uscita: 5 novembre 2013 , 9.8 out of 10 based on 4 ratings
Posted by Kappa | Anteprime, Home, News

1 Comment

  1. ubrcarlito
    12 nov 2013, 9:35 pm

    Dopo anni a giocare a call of duty con un ammontare di ore di gioco da spavento ho finalmente provato anche l’ultimo uscito in casa Infinity Ward. Premettendo che ho sempre giocato su pc per la migliore giocabilità, questa volta sono passato su xbox 360. La prima impressione sembrava brutta, poche uccisioni e tantissime morti, difficoltà estrema nel mirare e sparare, ma di giorno in giorno mi sto abituando e devo dire che secondo me merita veramente come gioco! Tutti i capitoli della Infinity sono sempre stati i miei preferiti (rispetto alla serie Black Ops) e anche questa volta hanno fatto centro!! Per ora ho provato solo il multiplayer (sia schermo condiviso che singolo) e devo dire che le mappe (finalmente!!) sono un pò più grandi e utilizzabili in buona parte (ostacoli, nascondigli per i “camper” etc). Molto soddisfatto del gioco in generale e delle nuove modalità di gioco quali: Cranked (in cui il nostro personaggio guadagna velocità a ogni nuova uccisione, ma deve metterne a segno un’altra entro un tot di secondi pena la morte) e Search & Rescue (basata sulla raccolta di dog tag, sia quelle degli avversari che quelle dei nostri compagni di squadra). Ma soprattutto è stata rivelata la modalità Squads, che potrà essere giocata da soli, in cooperativa per un totale di sei partecipanti e in competizione con gli altri. Alcune sottocategorie della modalità Squads sono Squad Vs. Squad, Wargame, Safeguard e Squad Assault. Molto bella anche la possibilità di poter scegliere uomo/donna e i vari elementi dell’uniforme (elmetto, mimetica,etc) e della possibilità di avere più di un personaggio. In conclusione ottimo gioco per gli amanti dello sparatutto in prima persona. Consigliato!!! Voto:9.5

    VN:F [1.9.13_1145]
    Rating: 5.0/5 (1 vote cast)
    VN:F [1.9.13_1145]
    Rating: +1 (from 1 vote)

Leave a Reply